NOLEGGIO AUTO ANCHE SENZA CARTA DI CREDITO

SCOPRI LA TOSCANA CON NOI !!

CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO

Art. 1_REQUISITI PER IL NOLEGGIO_ I requisiti minimi per noleggiare un veicolo sono: avere compiuto 21 anni ed essere in possesso della patente di guida di categoria B valida per il Paese di noleggio ed emessa da almeno 1 anno. Le patenti di guida in caratteri non leggibili nel paese di noleggio devono essere accompagnate da una Patente di Guida Internazionale.  Nel caso in cui il conducente sia in possesso di una patente di guida emessa dalla Repubblica Popolare Cinese, sarà necessario presentare una traduzione autenticata piuttosto che una Patente Internazionale.Tutti i conducenti dovranno essere in possesso di una patente di guida Europea. I clienti dovranno inviare via email a msrentautonoleggio@gmail.com i dettagli sugli eventuali punti di penalizzazione applicati sulla patente di guida, in quanto potrebbe essere rifiutata dal noleggiatore.

Art. 2_DOTAZIONI/CONSEGNA DEL VEICOLO_MS RENT CAR (qui di seguito denominata “Locatore”) consegna al locatario (qui di seguito denominato “Cliente”) il veicolo specificato sul contratto di noleggio in buono stato di manutenzione. Il veicolo, se non è diversamente indicato sul contratto di noleggio ha il serbatoio pieno di carburante (qualora sia restituito senza lo stesso, sarà addebitato il servizio di rifornimento nella misura di € 15,00 IVA incl., oltre al costo dei litri di carburante mancanti). E’ dotato del triangolo per la sosta di emergenza, di un giubbino catarifrangente, degli attrezzi usuali, della gomma di scorta o kit sostitutivo di riparazione, del tagliando assicurativo RCA e di tutti i documenti necessari per la circolazione, sono inoltre compresi in tariffa manutenzione ordinaria, olio e lubrificanti. Su richiesta sono a disposizione del Cliente ulteriori accessori a pagamento per il veicolo (vedere “Equipaggiamenti speciali”). Di norma, salva diversa richiesta del cliente e/o disponibilità della tariffa in vigore, queste includono coperture assicurative (vedere “Assicurazioni veicolo”) e tasse governative. Il Cliente prendendo in consegna il veicolo, nonché mediante la sottoscrizione del contratto di noleggio con specifica approvazione delle presenti condizioni generali, dichiara di aver verificato che il medesimo è in buono stato di manutenzione, così come descritto dal Locatore nel contratto di noleggio, idoneo all’uso pattuito e dotato di tutti gli accessori in essa indicati.

Art. 3_EQUIPAGGIAMENTI SPECIALI_catene da neve 30 € iva incl. per noleggio, porta sci/portapacchi 45 € iva incl. per noleggio, seggiolino per bambini 30 € iva incl. per noleggio, alzata per bambini 15€ iva incl. per noleggio ( I clienti devono comunicare a MS RENT CAR quando i bambini sotto i 3 anni di età e gli adulti di meno di 1,5 metri di altezza saranno a bordo del veicolo in modo che MS RENT CAR sarà in grado di fornire un sistema di ritenuta omologato, a pagamento, per il peso e l’altezza della persona che lo userà. I clienti sono responsabili per l’installazione del sistema di ritenuta , che non sarà ancorato al veicolo), navigatore satellitare 5 € iva inclusa al giorno, max 100€/noleggio (in caso di smarrimento o danneggiamento dello stesso sarà richiesta una somma di 200€ iva inclusa). In caso di mancata restituzione del seggiolino per bambini, alzata per bambini,delle catene da neve, porta sci/portapacchi, sarà addebitato al cliente 200 € iva incl, Perdita o danno giacca riflettente e triangolo d’emergenza 15€. Perdita documenti: 120€ iva inclusa; Perdita chiavi 300€ iva inclusa; Perdita targa 600€ iva inclusa; gestione sinistro 50€ iva inclusa. Restituzione del GPS in un’altra località 60€ iva inclusa; Furto e/o smarrimento e/o danneggiamento del router: € 150 iva inclusa; Furto e/o smarrimento e/o danneggiamento della carta SIM: € 60 iva inclusa; Furto e/o smarrimento e/o danneggiamento del cavo USB: € 9 iva inclusa; – Furto e/o smarrimento e/o danneggiamento del caricabatterie per auto: € 9 iva inclusa; Non è possibile restituire il router in un ufficio diverso da quelli sopra elencati ma se ciò dovesse accadere per qualsiasi motivo, verrà applicata una penale di € 100 iva inclusa.

Art. 4_RICONSEGNA DEL VEICOLO_In caso di riconsegna del veicolo in luogo e/o tempo diverso da quello indicato nel contratto di noleggio, il Cliente si obbliga a corrispondere la tariffa applicabile in base ai variati termini della locazione, unitamente all’importo relativo a qualsiasi altro servizio di cui il Cliente e/o il conducente abbiano usufruito in misura diversa da quanto inizialmente indicato sul contratto di noleggio. In ogni caso, la consegna del veicolo in un luogo/orario diverso da quello del ritiro, anche se originariamente concordata, comporta l’applicazione della tariffa aggiuntiva quantificata in base al tempo ed al luogo della riconsegna (vedere “Consegna/ritiro fuori luogo/orario”). Se il cliente vuole prolungare il noleggio oltre i termini prefissati, lo stesso è tenuto a darne immediata comunicazione scritta alla MS RENT CAR, onde consentire l’estensione della copertura assicurativa. Qualora la prenotazione non sia cancellata con almeno ventiquattro ore di anticipo, sarà applicata una penale pari a due giorni di noleggio. Costi di pulizia – Sarà necessario pagare questi costi nel caso, a fine noleggio, il veicolo richiedesse una pulizia superiore, per ripristinare le condizioni pre-noleggio.  Gli oggetti da chiunque lasciati nel veicolo riconsegnato al Locatore si intendono abbandonati ed il Locatore non è tenuto a custodirli ed a restituirli.  Eventuali costi di smaltimento degli oggetti abbandonati sul veicolo saranno a carico del Cliente.

Art. 5_CONSEGNA/RITIRO FUORI LUOGO/ORARIO_per la riconsegna, in generale, è prevista una tolleranza di un’ora, superata la quale sarà addebitato il costo di un giorno supplementare (vedere tabella disponibile presso il Locatore); per consegne/ritiri in area urbana è previsto un costo di 18 € (iva inclusa), per le aree extra-urbane 1,40 € (iva inclusa) a km con un minimo di 15 € (iva inclusa).

Art. 6_PERIODO DI NOLEGGIO_ Le tariffe di noleggio, sono calcolate di norma su base giornaliera, intesa come durata di ventiquattro ore dal momento del ritiro del veicolo. Qualora prenotato, il veicolo deve essere ritirato entro 60 minuti dall’orario concordato in fase di prenotazione, trascorso tale termine il Locatore non garantisce la disponibilità dello stesso presso il luogo di noleggio. Qualora il ritiro avvenga oltre l’orario stabilito, il Locatore si riserva il diritto di richiedere un corrispettivo aggiuntivo per il servizio reso fuori orario (vedere “Consegna/ritiro fuori luogo/orario”). In caso di mancato ritiro, qualora la relativa prenotazione non venga annullata con almeno 24 ore di anticipo, il locatore provvederà ad applicare una penale pari a 100 € iva inclusa per le vetture del gruppo A-B-C-.  Il Cliente si obbliga a riconsegnare il veicolo nel luogo ed entro la data e l’ora indicati sul contratto di noleggio o, in ogni caso, appena il Locatore gliene faccia richiesta, con i medesimi accessori o nel medesimo stato nel quale l’ha ricevuto, salva la normale usura. Qualora il veicolo non sia riconsegnato al Locatore entro tale data, il Locatore potrà riacquistare il possesso materiale del veicolo in qualsiasi modo, anche contro la volontà del Cliente, e quest’ultimo sarà tenuto a rimborsarlo delle spese sostenute (vedere “Consegna/ritiro fuori luogo/orario”). Il corrispettivo del noleggio, sarà dovuto anche per i giorni in cui il veicolo è stato trattenuto oltre i termini pattuiti, con applicazione della tariffa relativa al contratto di noleggio del Locatore. Per un prolungamento del periodo di noleggio, i clienti devono andare presso l’ufficio della MS RENT a firmare un documento di estensione. Gli accordi non possono essere estesi per telefono o con qualsiasi altro mezzo di comunicazione elettronica salvo diversa disposizione del Locatore. Il deposito dato in pegno non può essere utilizzato per estendere il periodo di noleggio in qualsiasi circostanza. Pertanto, se il contratto viene esteso il cliente dovrà effettuare un pagamento supplementare per tale estensione, Nel caso in cui l’accordo non può essere esteso perché nessun veicolo è  disponibile o per qualsiasi altro motivo, i clienti devono restituire il veicolo alla data e l’ora concordata presso l’ufficio della  MS RENT concordato.

Art. 7_OBBLIGHI DEL CLIENTE_a) condurre il veicolo e a custodirlo, congiuntamente agli accessori forniti, con la massima diligenza e nel rispetto di tutte le norme di legge; b) ad assicurarsi che, durante tutto il tempo della locazione, il veicolo sia sempre nelle condizioni ottimali atte a garantire il corretto funzionamento e la sicurezza dello stesso e delle persone trasportate, ponendo in essere ogni attività necessaria per tale finalità secondo un criterio di massima diligenza e restando inteso che ogni intervento sul veicolo dovrà preventivamente essere approvato per iscritto dal Locatore e sarà rimborsato dietro presentazione della fattura originale; c) a provvedere direttamente al pagamento di qualsiasi contravvenzione elevata nei confronti del veicolo noleggiato durante il tempo della locazione e a rimborsare il Locatore di ogni eventuale spesa sostenuta in merito, compreso l’eventuale avvenuto pagamento da parte del Locatore, nonché le spese amministrative (vedere “Pedaggi autostradali/multe”); d) a manlevare il Locatore da qualsivoglia pretesa avanzata da terzi per danni da questi ultimi subiti ai beni trasportati sul veicolo noleggiato; e) al pagamento del corrispettivo del noleggio e delle prestazioni accessorie in applicazione delle tariffe pattuite alla sottoscrizione del contratto di noleggio, così come eventualmente rideterminati al momento della riconsegna del veicolo, in considerazione delle eventuali successive variazioni nella durata effettiva del noleggio e/o del luogo effettivo di riconsegna del veicolo, mediante applicazione della migliore tariffa relativa al noleggio base, disponibile presso la sede della MS RENT CAR; f) a verificare e sottoscrivere, al momento della riconsegna del veicolo, il riquadro “check in” indicante lo stato del veicolo al momento della restituzione, accettando espressamente che la mancata sottoscrizione in tale riquadro comporterà la rinuncia al diritto di  muovere successive contestazioni rispetto agli addebiti per danni eventualmente praticati dal Locatore;
g) a risarcire il Locatore per le conseguenze di qualsiasi danno cagionato al veicolo o a parti ed accessori dello stesso, inclusi espressamente quelli derivanti dal costo dei ricambi, delle riparazioni e relativa manodopera, eventuale trasporto del veicolo e danno da fermo, spese legali, fino alla concorrenza delle eventuali franchigie previste,  maggiorate delle spese di gestione amministrativa del sinistro, identificate presso la sede della MS RENT CAR; h) a risarcire il Locatore per le spese che lo stesso dovesse sostenere per ottenere l’adempimento delle obbligazioni pecuniarie derivanti, direttamente ed indirettamente, dal contratto di noleggio, ivi espressamente comprese le somme dovute per pedaggi autostradali non corrisposti, oltre alle spese amministrative (vedere “Pedaggi autostradali/multe”); i) il Cliente acconsente fin d’ora all’addebito di tutti gli importi che risulteranno dovuti, direttamente ed indirettamente, in forza del noleggio, anche successivamente alla fatturazione del corrispettivo dello stesso, sulla carta di credito utilizzata a garanzia del pagamento delle obbligazioni pecuniarie derivanti dal presente contratto di noleggio;
j) il Cliente riconosce di non essere titolare di alcun diritto reale sul veicolo noleggiato e sugli accessori forniti e, quindi, di non poterne disporre in alcun modo, neanche a titolo temporaneo. k) il Cliente acconsente fin d’ora che, in caso di noleggio prepagato, i corrispettivi per le prestazioni aggiuntive erogate, cioè quelle non ricomprese nell’importo del noleggio prepagato, possano essere richieste in pagamento immediato e fatturate direttamente dalla MS RENT CAR.l) Il Cliente si impegna a non fornire false informazioni sulle proprie generalità, la propria età, il proprio indirizzo e sulla titolarità dei requisiti di legge per l’abilitazione alla guida.
Art. 8_USO NON AUTORIZZATO_Il Cliente si impegna a non condurre o utilizzare il veicolo, e a non tollerare che il veicolo sia condotto o utilizzato: a) alla circolazione nei seguenti stati: Albania, Algeria, Bulgaria, Comunità Stati Indipendenti (ex URSS), Repubblica Ceca, Polonia, Romania, Repubblica Slovacca, Ungheria, Stati Ex Jugoslavia, Tunisia, Marocco, Siria, Paesi Dell’Est, Turchia, Malta, Cipro. b) per il trasporto di persone o cose verso compenso;  c) per la sublocazione; d) per spingere o trainare oggetti; e) sotto l’influenza di droghe, narcotici, alcolici od intossicanti, ovvero di altre sostanze comunque idonee a menomare la capacità di intendere e di reagire; f) in corse, competizioni o prove di velocità o destrezza; g) per uno scopo contrario alla legge; h) per la circolazione in aree vietate e nelle aree di accesso o di servizio alle zone portuali ed aeroportuali a traffico limitato, salvo diverso specifico accordo scritto con il Locatore; i) da persona non indicata al momento del noleggio come conducente in base a quanto riportato sul contratto di noleggio e/o sull’archivio del Locatore. j) da persona che abbia fornito informazioni false circa la propria età, nome od indirizzo.
Art. 9_ ASSICURAZIONI VEICOLO _ La tariffa include : a) l’assicurazione obbligatoria per il veicolo e l’assicurazione di responsabilità civile supplementare per coprire i danni a terzi a seguito di utilizzo del veicolo (Si definiscono “terzi” anche le persone trasportate nell’auto). L’assicurazione R.C.A. non prevede la copertura in caso di danni al veicolo, furto degli oggetti personali del cliente. b) L’assistenza stradale  24h (fare riferimento ai documenti a bordo del veicolo, le condizioni generali complete sono disponibili presso la sede del locatore). Il Locatore non è responsabile nei confronti del Cliente, del conducente e dei membri delle rispettive famiglie per i danni di qualsiasi natura, incluso il pregiudizio economico, dai medesimi subito nelle persone o nei beni in conseguenza, diretta o indiretta, di difetto di funzionamento del veicolo o di incidenti stradali causati da vizi di fabbricazione. In ogni caso il Locatore non può essere considerato responsabile di qualunque tipo di danno verificatosi a seguito di furti, tumulti, incendi, terremoti, guerre, eventi naturali, cause di forza maggiore e caso fortuito. La copertura assicurativa è garantita e assunta dalla compagnia assicurativa presso la quale MS Rent assicura i propri veicoli ed è soggetta a clausole generali e specifiche della polizza di assicurazione e della legislazione vigente. Con la firma del contratto di noleggio del veicolo, i clienti accettano le condizioni della polizza assicurativa, che sono completamente a disposizione dei clienti su richiesta presso l’ufficio della MS Rent. A richiesta, il Cliente potrà ottenere le seguenti coperture assicurative/esclusioni/limitazioni di responsabilità ulteriori se previste: copertura assicurativa non ricompresa nella RCA per gli infortuni del conducente,  garanzie accessorie, eventi socio politici, danni derivanti da incendio e furto, danni al veicolo noleggiato.  L’eventuale operatività delle polizze assicurative/esclusioni di responsabilità, da parte del Cliente, risulterà sul contratto  di noleggio.

Riduzione responsabilità per danni al veicolo noleggiato (CDR Collision Damage Reduction) La riduzione della responsabilità per danni al veicolo (CDR) non è una assicurazione. È una copertura facoltativa che riduce la responsabilità finanziaria del Cliente fino al valore della franchigia, in caso di danni per incidente, tentato furto, furto ed incendio del veicolo noleggiato. Acquistando anche la SUPERCDR viene eliminata completamente la responsabilità finanziaria. Se non accetta la CDR, il Cliente è interamente responsabile dei costi della riparazione del danno, indipendentemente dalle circostanze in cui questo si è verificato. Saranno addebitati i danni causati da dolo o colpa grave del Cliente, addebitando, in caso di sinistro passivo o senza controparte, oltre al danno, le spese amministrative sostenute. Il costo della riparazione del danno comprende i ricambi, la manodopera, il fermo tecnico del veicolo, il traino, le spese di deposito.

Annullamento delle franchigie (SuperCDR) E’ possibile acquistare una copertura per l’annullamento delle franchigie. per i veicoli rubati in Campania, Puglia, Calabria e Sicilia la franchigia non è operante. Fermo restando quanto

sopra, le coperture non includono: parabrezza, vetri in genere, gli specchietti retrovisori esterni, tetto, parte inferiore del veicolo, danni per la tappezzeria e l’interno del veicolo, parti meccaniche (es. cambio, frizione, ecc), pneumatici, cerchioni, la perdita di reddito per i giorni in cui il veicolo non può essere utilizzato a causa di riparazioni, i costi del carro attrezzi (nei limiti di quanto stabilito dall’assicurazione che copre il servizio), ricarica della batteria, errori di rifornimento, la perdita della targa, della chiave e dei documenti.

Annullamento franchigia per danno e furto/incendio:
Gruppi A1/A/B/C: al giorno EUR 19,81 – Gruppi C1/D/E1/E2/F/F1/H/S: al giorno EUR 24,05 – Gruppi J/M1/N/N1/S1: al giorno EUR 26,88 – gruppi P: EUR 29,71 al giorno – gruppi G/U/V: al giorno EUR 39,79 (prezzi iva compresa)

Art. 10_SEGNALAZIONE SINISTRO (problemi meccanici o incidenti) _ In caso di problema meccanico, il cliente, deve chiamare immediatamente il Locatario che deve dare l’autorità per la riparazione o la sostituzione della vettura. Qualora si verifichi un sinistro, incluso il furto di parti del veicolo, il Cliente si obbliga a: a) informare immediatamente per telefono il Locatore, trasmettendogli nelle successive 24 ore una relazione dettagliata completa, debitamente sottoscritta, sul modulo CID accluso ai documenti del veicolo; b) informare la più vicina autorità di Pubblica Sicurezza, effettuando la denuncia in caso di furto di parti del veicolo; c) non rilasciare dichiarazioni di responsabilità in caso di incertezza sulla dinamica del sinistro; d) prendere nota dei nomi e degli indirizzi delle parti e dei testimoni; e) fornire al Locatore qualsiasi altra notizia utile; f) seguire le istruzioni che il Locatore fornirà relativamente alla custodia o alla riparazione del veicolo. Il Cliente sarà sempre tenuto a rifondere le spese di gestione amministrativa del sinistro pari a 75€. Qualora il Cliente non si avvalga in caso di guasto e/o sinistro relativo al veicolo della rete di assistenza dedicata del Locatore, ogni spesa effettuata, ivi comprese quelle eventuali di pernottamento e trasferimento del veicolo, resteranno ad esclusivo carico del Cliente. Art. 11_FURTO E INCENDIO_In caso di furto, tentato furto o incendio del veicolo noleggiato, il Cliente si obbliga a denunciare immediatamente il fatto all’Autorità competente ed a consegnare al Locatore l’originale della denuncia entro 24 ore dall’evento. In caso di furto/incendio, al Cliente verrà addebitata la somma relativa alle spese amministrative. Le limitazioni od esclusioni di responsabilità previste dai commi precedenti, non operano in caso di dolo o colpa del Cliente. Le esclusioni di responsabilità per furto e incendio inoltre, non trovano applicazione e non eliminano, conseguentemente, la responsabilità del Cliente per quei furti, parziali o totali, che si verifichino nelle regioni Campania , Puglia, Sicilia e Calabria considerate ad alta incidenza di rischio di furto. In caso di mancata consegna dell’originale della denuncia il Cliente decade dalle limitazioni/esclusioni di responsabilità contrattualmente previste. Il corrispettivo del noleggio è dovuto fino alla data ed ora di consegna dell’ originale della denuncia, alla tariffa prevista sul contratto di noleggio ovvero, qualora la denuncia sia consegnata oltre il termine previsto per la fine del noleggio, mediante applicazione della migliore tariffa relativa al noleggio base disponibile presso la sede della MS RENT CAR. Congiuntamente all’originale della denuncia, il Cliente è obbligato a riconsegnare al Locatore le chiavi originali del veicolo. In caso di mancata riconsegna delle chiavi originali del veicolo, il Cliente decade dalle limitazioni/esclusioni di responsabilità contrattualmente previste. In tutti i casi previsti nel presente articolo in cui non operano le limitazioni/esclusioni di responsabilità, il Cliente è tenuto a risarcire il Locatore, ma la sua responsabilità è comunque limitata al valore di mercato del veicolo noleggiato, come riportato su “Quattroruote” alla data del furto.  In caso di smarrimento o furto della sola chiave del veicolo noleggiato il Cliente si obbliga a comunicare immediatamente l’evento al Locatore ed a denunciare immediatamente il fatto all’Autorità competente, nonché a consegnare al Locatore l’originale della denuncia entro 24 dall’evento. Il corrispettivo del noleggio (calcolato in base alla tariffa stabilita nel contratto di noleggio) è dovuto anche per i giorni di mancato utilizzo del veicolo.  Se nelle more dell’approvvigionamento della seconda chiave trascorre infruttuosamente la data di riconsegna del veicolo indicata sul contratto di noleggio, il Locatore, salvo diverso accordo con il Cliente, potrà riacquisire il possesso materiale del veicolo in qualsiasi modo, anche contro la volontà dello stesso, e quest’ultimo sarà tenuto a rimborsarlo delle spese sostenute nonché al pagamento del corrispettivo del noleggio (calcolato sino alla data di recupero del veicolo con applicazione della migliore tariffa relativa al noleggio disponibile presso gli uffici del Locatore) e del corrispettivo (indicato presso la sede della MS RENT CAR) per il servizio di approvvigionamento della seconda chiave. Quanto detto sopra, trova applicazione anche in caso di chiavi del veicolo chiuse all’interno del veicolo stesso. La MS RENT CAR, a suo insindacabile giudizio, può non concedere un veicolo sostitutivo in caso di furto, incendio, distruzione totale o parziale del veicolo noleggiato

Art. 12_VEICOLO SOSTITUIVO_Su richiesta del Cliente, in caso di guasto, furto, incidente, incendio e nei casi in cui la durata di un intervento di manutenzione sia tale da non consentire una immediata riparazione, reperirà a proprie spese un veicolo sostitutivo di categoria City Car (es Fiat Panda) esclusivamente nell’ambito del territorio italiano. Il Cliente prende atto che le condizioni di utilizzo, di assistenza e le coperture assicurative dell’eventuale veicolo sostitutivo saranno quelle stabilite nella documentazione consegnata al Cliente al momento del ritiro del veicolo stesso e che, pertanto, sarà facoltà del Locatore provvedere al riaddebito di alcuni costi, tra i quali – ed a titolo esemplificativo e non esaustivo – contravvenzioni, franchigie assicurative, refuelling. Il veicolo sostitutivo potrà essere trattenuto solo per il periodo strettamente necessario al ripristino del veicolo principale ed andrà riconsegnato entro 24 ore dalla conferma dell’avvenuta riparazione comunicata dall’officina. In caso di mancata riconsegna entro detto termine, ogni ulteriore giorno di utilizzo del veicolo sostitutivo sarà fatturato al Cliente unitamente agli eventuali maggiori oneri. Durante il periodo di utilizzo del veicolo sostitutivo, non potrà essere effettuato sullo stesso alcun lavoro di manutenzione.

Art. 13_PAGAMENTO E METODI DI PAGAMENTO_Il pagamento può essere effettuato tramite contanti o attraverso le principali carte di credito, ad eccezione delle carte ricaricabili o elettroniche, previo rilascio di apposita autorizzazione da parte dell’istituto emittente. La carta di credito deve comunque essere intestata al guidatore. Per le vetture di gruppo _L (luxury)_  la MS RENT CAR richiede due carte di credito di diverso circuito. Qualora venga utilizzato quale metodo di pagamento una carta di credito finanziaria di un soggetto terzo rispetto al Cliente, quest’ultimo resta comunque obbligato solidalmente con il soggetto intestatario della carta, a corrispondere al Locatore ogni importo derivante dal noleggio. Tutti i clienti e / o driver autorizzati supplementari saranno solidalmente responsabili per tutti gli obblighi del Cliente derivanti dal contratto di affitto alle leggi applicabili alla stessa. Decorso inutilmente il termine pattuito per il pagamento delle somme dovute, il Locatore è autorizzato ad emettere nota di debito per interessi al tasso della Banca Europea (BCE) maggiorato di cinque punti percentuali. Il Locatore, inoltre, in caso di morosità pregresse si riserva il diritto di rifiutare al Cliente futuri noleggi.

 

Art. 14_CAUZIONE_ Quando i clienti firmano il contratto, devono effettuare un deposito proporzionale alla tariffa del veicolo per garantire il rispetto delle condizioni generali e particolari stabilite nel contratto. In caso di prolungamento del periodo di noleggio , il deposito deve essere aumentato in proporzione al numero dei giorni estesi. il deposito viene restituito alla fine del periodo di noleggio dopo che il veicolo è stato ispezionato e la conformità con i termini e le condizioni generali e particolari del Contratto è stata verificata . A tal fine , il deposito può essere trattento fino a 15 giorni dopo che il veicolo è stato consegnato. A causa della fluttuazione dei tassi di cambio e di altri oneri bancari, la MS RENT CAR non si ritiene responsabile per eventuali differenze tra l’importo pagato e l’importo rimborsato. E’ necessario, pertanto, che sulla carta di credito ci sia sufficiente disponibilità per la copertura di tutte le spese. Il Cliente che abbia già anticipato a mezzo di carta di credito finanziaria il pagamento del corrispettivo preventivato per il noleggio, all’atto della sottoscrizione del contratto di noleggio si obbliga a confermare tale pagamento, nonché prestare a garanzia delle altre eventuali e future obbligazioni mediante la medesima carta di credito, autorizzando il Locatore ad utilizzare la stessa anche per gli addebiti successivi inerenti al noleggio.

Art. 15_RECLAMI_In caso di contestazioni circa la correttezza del contenuto del contratto di noleggio faranno fede tra le parti le registrazioni contenute nell’archivio della MS RENT CAR. Eventuali contestazioni relative ad addebiti, a qualsiasi titolo effettuati dal Locatore, potranno essere avanzate solo dopo il pagamento degli stessi, e comunque entro e non oltre 60 giorni dal ricevimento della relativa fattura.

Art. 16_ TRADUZIONE_In caso di contestazioni, solo la copia del contratto originale in lingua italiana sarà considerata legalmente valida.

Art. 17_MODIFICHE CONTRATTUALI_Nessuna modifica può essere apportata alle presenti condizioni senza il consenso di un rappresentante del Locatore munito di idonea procura scritta, e sarà valida ed efficace solo se confermata per iscritto. Prezzi e condizioni possono variare senza preavviso.

Art. 18_NULLITA’ PARZIALE_La nullità di una qualsiasi disposizione del presente contratto non comporterà l’invalidità del contratto di noleggio nella sua interezza.

Art. 19_PEDAGGI AUTOSTRADALI/MULTE_in caso di mancato pagamento dei pedaggi autostradali, la MS RENT CAR addebiterà, oltre al costo del pedaggio, un ulteriore importo pari a € 25 iva inclusa , per spese amministrative. In caso di violazioni al codice della strada, la MS RENT CAR addebiterà, oltre all’ammontare della sanzione pecuniaria, un ulteriore importo pari a € 30 iva inclusa, per spese amministrative.

Art. 20_SECONDO GUIDATORE/GIOVANE GUIDATORE_ Il Cliente, inoltre, potrà richiedere a pagamento (€ 8 al giorno, con un massimo di 155 € per noleggio IVA compresa), l’abilitazione alla guida di uno o più conducenti alternativi, con conseguente estensione delle coperture assicurative/limitazioni di responsabilità/esclusioni di responsabilità ferma restando la integrale applicabilità – anche a tali soggetti – delle presenti condizioni generali. A tal fine il Cliente garantisce – manlevando la MS RENT CAR da ogni responsabilità di legge e da ogni contestazione avanzata da terzi in genere di cui comunque garantisce l’adempimento ex art. 1381 c.c., rispetto alle presenti condizioni generali quanto segue: a) che informerà pienamente e renderà disponibili ai conducenti alternativi le presenti condizioni generali, al fine di renderli informati circa gli obblighi contrattuali; b) che all’atto della indicazione dei nominativi dei conducenti alternativi – in base alle procedure previste dalle presenti condizioni generali – il Cliente avrà preventivamente acquisito dagli stessi il consenso espresso e informato a comunicare alla MS RENT CAR i relativi dati personali per i successivi trattamenti previsti dalle presenti condizioni generali e dall’Informativa ex art. 13 del d.lgs. 30 Giugno 2003, n. 196 (Codice della privacy); c) che i dati dei conducenti alternativi sono veritieri, corretti, aggiornati e sono stati acquisiti in piena conformità a quanto previsto dal Codice della privacy; d) che in base alla precedente lettera (b) la  MS RENT CAR deve intendersi autorizzata ai relativi trattamenti dei dati personali dei conducenti alternativi nei limiti di quanto specificato dalle presenti condizioni generali e dall’Informativa. I primi tre conducenti risulteranno sul contratto di noleggio, mentre gli eventuali ulteriori conducenti alternativi verranno esclusivamente registrati sul sistema informatico del Locatore. Per  conducenti di età compresa da 21 a 24 anni, sarà applicata una tariffa ulteriore di 8 €  IVA compresa per giorno con un massimo di 300€  (IVA compresa)  per noleggio.

Art. 21_SPESE POSTALI_ saranno applicate ad ogni fattura spese postali di 1 €

Art. 22_ LOCALIZZAZIONE VEICOLO_Con la sottoscrizione del presente contratto, il cliente autorizza espressamente e senza riserva, il Locatore o altro soggetto dallo stesso incaricato, a monitorare a distanza il corretto uso e funzionamento della vettura noleggiata attraverso sistemi di allarmi satellitari o similari, nonchè a controllare eventuali allarmi o movimenti dell’auto fuori dall’area consentita dal contratto.

Art. 23_TRATTAMENTO DATI PERSONALI_ai sensi dell’art. 13 del decreto legislativo 196/2003 (Codice della privacy), acconsento che la Società MS RENT CAR, utilizzi i miei dati personali per: finalità strettamente connesse ai rapporti con la clientela – finalità connesse ad obblighi di legge, della normativa comunitaria, e delle disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla Legge – a finalità commerciali, di tutela degli interessi legittimi della MS RENT CAR in sede giudiziaria o in altra sede conformemente ai principi sanciti dalla legge, a finalità funzionali ad attività di MS RENT CAR per le quali il cliente ha facoltà di manifestare o meno il consenso.

Tirrenia, lì _________________Firma Cliente___________________________

Art. 24_ LEGGE APPLICABILE – FORO COMPETENTE

Le pattuizioni contenute nel presente contratto di noleggio sono regolate dalla legge italiana. Per ogni controversia comunque relativa o connessa al contratto medesimo, è competente esclusivamente il Foro di Pisa.

Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 c.c. si approva espressamente il contenuto di tutte le clausole del presente contratto, e precisamente quelle concernenti: art. 1,2,3,4,5,6,7,8,9,10,11,12,13,14,15,16,17,18,19,20,21,22,23,24 e anche eventuali al presente contratto.

Tirrenia, lì __________________Firma Cliente _____________________

 

 

 

Share
Share